mercoledì 10 aprile 2013

WWW Wednesdays #6

Come ogni mercoledì torna l'appuntamento con la rubrica "WWW Wednesdays" ideata dal blog Should Be Reading!
Partecipare è facile, basta rispondere a queste tre semplici domane:

Cosa stai leggendo?
Cosa hai appena finito di leggere?
Cosa leggerai dopo?


Cosa stai leggendo?

 

https://lh4.googleusercontent.com/-8vJQmXhcPQ8/USJSWs_HnKI/AAAAAAAAArI/_uoiZjejSjo/s512/COVER.jpgIl libro che ho quasi terminato e di cui mi restano le ultime pagine da gustare è "La bambina senza cuore" di Emanuela Valentini, una favola oscura che non può che affascinare il lettore e coinvolgerlo nella storia che lega la piccola Lola, Nathan e gli spiriti del sepolcreto!
Una lettura affascinante che mi sento di consigliare a tutti!





Cosa hai appena finito di leggere?

 

L'ultimo libro letto, e già recensito qui, è "La maledizione di Ondine", un romanzo che ho trovato ben scritto e originale! La notizia che a questo primo libro seguirà un secondo non ha potuto che rendermi felice, i misteri dei quali leggere sono così tanti e affascinanti che posso solo cominciare a pensare a ciò che l'autrice ci riserva per il futuro!!!





Cosa leggerai dopo?

 

http://www.isabelcalley.com/wp-content/uploads/2012/11/copertina-trama-187x300.jpgIl prossimo libro che leggerò sarà senza dubbio "Il diario di Isabel", un romanzo dalla trama intrigante che spero sarà una lettura piacevole e coinvolgente.

2 commenti:

  1. La bambina senza cuore l'ho scaricato anche io ma non l'ho ancora letto, idem per il diario di Isabel di cui ho letto buone recensioni.
    Le mie WWW invece sono queste: http://elisaswonderlandofbooks.blogspot.it/2013/04/www-wednesday-9.html
    Per il momento non sto leggendo nulla, ma credo che il prossimo libro sarà Io sono heathcliff.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto che devi leggere ancora "Il cavaliere d'inverno"!!!! *___* Solo il ripensare a quella storia mi fa emozionare, ti consiglio di preparare i fazzolettini perchè i poveri Tatia e Shura ne passeranno di tutti i colori.
      Uno dei libri più belli e coinvolgenti che abbia mai letto!

      Elimina